NAZARIO TRICARICO

Mi Presento

È nato a San Severo il 7 giugno 1980.

Sposato con Francesca Salvato, padre di due figli, Gino e Francesco.

Si è diplomato all’Istituto Tecnico Industriale A. Minuziano di San Severo dove ha conseguito il diploma di Perito industriale con specializzazione in elettronica e telecomunicazioni.

Ha impiegato buona parte della giovinezza nell’attivismo sociale e politico, oltre l’attività pubblicistica per alcuni giornali locali. Dopo il decesso del padre Gino, ha dovuto interrompere gli studi presso la Facoltà di Lettere per intraprendere l’attività lavorativa di impiegato presso gli uffici amministrativi del Distretto Sanitario di San Severo, con un contratto di somministrazione lavoro (Agenzia interinale).

Stabilizzato nel 2010 dalla ASL Foggia, è stato impiegato in diverse e complesse attività amministrative della Direzione Area del Personale, tra cui gli adempimenti Anticorruzione, fino all’anno 2018, distinguendosi sempre per disponibilità, dedizione e professionalità. Nonostante gli ottimi risultati ha deciso di cambiare scenario, dal settore pubblico a quello privato, per motivazioni essenzialmente legate al desiderio di ampliare il proprio bagaglio esperienziale e professionale, oltre a chiare motivazioni di carattere economico. Ha richiesto di essere collocato in aspettativa non retribuita per avvio di una nuova attività d’impresa. Attualmente esercita la professione di Agente di commercio nel settore della fornitura di farine.

Ad una personalità poliedrica ha sempre unito interessi intellettuali per la letteratura, la filosofia, l’antropologia, la politica nel suo senso più profondo. Si è distinto per una puntuale presenza nel dibattito pubblico cittadino, soprattutto rispetto ai temi della lotta alla criminalità, le politiche di sviluppo economico e i temi culturali.

È stato candidato nel 2004 alla carica di consigliere comunale nell’UDC, con un notevole riscontro in termini elettorali. È subentrato in Consiglio Comunale solo 4 anni dopo, nel 2008, per le dimissioni del consigliere comunale risultato primo in lista nel 2004. A maggio del 2009 ha terminato la sua attività in Consiglio ritornando all’attivismo politico esterno alle istituzioni.

Nonostante le chiare possibilità di elezione non ha proposto la sua candidatura nelle due tornate amministrative del 2009 e del 2014 per mancanza di proposte politiche credibili. Nel 2016, spinto dalla delusione verso molti progetti nazionali, ha fondato il Partito Municipalista Città Civile.

Città Civile è oggi riconosciuto come uno spazio politico libero a cui hanno aderito moltissimi giovani sanseveresi. Nel giro di qualche anno ha offerto una proposta politica particolarmente gradita alla popolazione, soprattutto per l’impronta progettuale e propositiva dell’azione politica.

 Il 28 ottobre del 2018, nel corso di una straordinaria manifestazione, ha annunciato la sua candidatura alla carica di Sindaco della Città di San Severo.

 

CURRICULUM VITAE

CERTIFICATO GIUDIZIALE